·

Vita diocesana

Il direttore della Caritas Italiana Mons. Soddu inaugura il progetto caritas “Le Querce di Mamre”

Paolo Emanuele · 6 anni fa

Mons. Francesco Soddu, Direttore della Caritas Italiana, inaugurerà sabato 24 maggio un nuovo progetto promosso dalla Caritas Diocesana, “Le Querce di Mamre”, che avrà sede in Via Minerva (ex scuola materna) in uno stabile nella zona di S. Eufemia affidato in comodato d’uso dal Comune di Lamezia Terme alla Caritas.

Una struttura di aggregazione per il territorio di S. Eufemia, un centro culturale e ricreativo, un luogo dove stimolare la partecipazione attiva dei cittadini alla vita della comunità: questa le finalità della nuova struttura, che si propone come uno spazio in cui incontrarsi, passare il tempo libero, sentirsi cittadini responsabili del proprio quartiere all’insegna dei valori della partecipazione e dell’accoglienza. All’interno della struttura, sarà attivo un centro di ascolto e uno spazio di accoglienza per uomini senza dimora. Dopo i saluti istituzionali, ad aprire la cerimonia di inaugurazione alle 11.30 la preghiera del Vescovo di Lamezia Terme S.E. Mons. Luigi Cantafora a cui seguirà la lettura pastorale da parte di Mons. Soddu del Rapporto di Caritas Italiana su povertà ed esclusione sociale dal titolo "False partenze". Il Rapporto analizza ed approfondisce la situazione socio-economica del paese, riportando i dati del fenomeno (di fonte Caritas), le principali tendenze di mutamento, i percorsi di presa in carico; i progetti anti-crisi economica delle diocesi, una sintesi di una indagine nazionale sulla condizione di povertà dei genitori separati in Italia, i dati sul “Prestito della Speranza”, e una serie di orientamenti e raccomandazioni in tema di politica sociale e coinvolgimento delle comunità locali. Il report contiene inoltre un confronto con i dati del secondo rapporto di monitoraggio dell’impatto della crisi economica nei “paesi deboli” dell’Unione Europea, realizzato a cura di Caritas Europa. Dopo le conclusioni di P. Valerio Di Trapani, direttore della Caritas Diocesana di Lamezia Terme, avrà luogo la benedizione e l’inaugurazione del nuovo centro. L’apertura della nuova struttura nella zona di S. Eufemia fa seguito all’inaugurazione a novembre scorso di “Casa Shalom” - la casa d’accoglienza notturna per senza dimora voluta dalla Parrocchia San Giovanni Battista di S.Eufemia e realizzata grazie al lavoro dei volontari vincenziani e al sostegno della Caritas Diocesana - che ha ospitato oltre 100 persone dalla sua apertura.