·

Chiesa

Costituiamoci in uno stato di missione. Convegno diocesano 2019

Redazione · 29 giorni fa

Padre Giulio Albanese sarà l'ospite dell'assemblea diocesana voluta dal Vescovo Schillaci

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il Convegno diocesano. L’appuntamento che avrà come titolo “Costituiamoci in uno stato permanente di missione” è rivolto ai presbiteri, diaconi, religiosi, consigli pastorali parrocchiali e laici. Il titolo scelto personalmente dal Vescovo Monsignor Giuseppe Schillaci, riprende un passaggio dell'Evangelii Gaudium al n. 25 in cui Papa Francesco invita la Chiesa a lasciare la semplice amministrazione delle cose ordinarie e camminare nella fedeltà alla propria missione di popolo in cammino. A tenere il corso di aggiornamento pastorale e il convegno sarà Padre Giulio Albanese direttore di Popoli e Missione. Nelle mattinate di martedì 19, mercoledì 20 e giovedì 21 il clero si ritroverà presso la Casa Bethel-Tabor di Dipodi, mentre il laicato è atteso nei pomeriggi di martedì 19 e mercoledì 20 alle ore 18.00 presso il Centro Pastorale del Rosario in Piazza della Repubblica.
Il tema del convegno rilancia in chiave diocesana quanto vissuto nel mese dell'ottobre missionario straordinario indetto da Papa Francesco "Battezzati e inviati". per commemorare i 100 anni dalla Lettera Apostolica Maximum illud di Papa Benedetto XV, attraverso la quale il Pontefice desiderava dare nuovo slancio alla responsabilità missionaria di annunciare il Vangelo.
Nella convocazione di questa assemblea diocesana, l'intento del Vescovo è di chiedere a tutti i fedeli di avere a cuore l’annuncio del Vangelo e la conversione delle comunità in realtà missionarie ed evangelizzatrici.