·

Spiritualità

Preghiera per il Giovedi' Santo

Giuseppe Schillaci, Vescovo · 7 mesi fa

Signore Gesu’,
presente nel mistero dell’Eucarestia,
tu sei la nostra forza,
fa’ che possiamo nutrirci sempre di Te;
il nostro cuore desidera crescere alla scuola
del mistero del tuo corpo e del tuo sangue;
corpo spezzato e sangue offerto per la nostra salvezza;
vita per noi e per tutti.

Nutriamo un ardente desiderio di lasciarci guidare dal mistero
di un amore che non trattiene nulla per se’, che tutto dona;
amore gratuito, puro, disinteressato, senza limiti.
Alimentiamo una passione viva per questo segno
e per questa presenza di una carita’ senza limiti
che non ci lascia mai quieti
e che non ci abbandona nel nostro pellegrinaggio
verso la Patria, verso il Padre.

Signore, questo tuo mistero di salvezza ricolmi
sempre piu’ di significato nuovo la nostra vita,
rinvigorisca il nostro ministero presbiterale,
rallegri il nostro cammino di discepoli
al servizio di tanti altri fratelli e sorelle
in una missione che ci accomuna:
portare a tutti la buona notizia del Vangelo.

Tu, Signore, ricco di bonta’ e di misericordia,
insegnaci ad amare come ami Tu, tutti,
senza escludere mai nessuno, i lontani,
gli affaticati, gli oppressi, gli ammalati,
i forestieri, i piu’ piccoli,
i piu’ poveri, i piu’ indifesi, i piu’ vulnerabili.

Signore, non permettere che ci scoraggino
avversita’, amarezze, delusioni, tribolazioni;
allontana da noi ogni chiusura, ostilita’,
inimicizia, nei pensieri, nei sentimenti, nelle scelte.
Ti domandiamo un cuore mite,
umile, povero, come il Tuo.

Signore, ascoltaci!

Donaci la forza di lottare
per cio’ che e’giusto, vero, nobile, buono, bello,
tracce del tuo Regno;
concedi a ciascuno di noi di essere,
ovunque ed in ogni circostanza,
segno credibile di unita’, di concordia, di amore, di pace.
Signore, non per noi, ma per la tua gloria.
Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.
Amen