·

Vita diocesana

Il Vescovo e la città di Lamezia Terme renderanno omaggio all’Immacolata in Piazza Pietro Ardito

Paolo Emanuele · 6 anni fa

S.E. Luigi Antonio Cantafora, domenica alle ore 19.30 presso la Statua dell’Immacolata a Piazza Pietro Ardito ripeterà il tradizionale gesto di omaggio alla Madonna in comunione con Papa Francesco. Sarà presente il Sig. Sindaco Prof. Gianni Speranza, l’Amministrazione Comunale, il Corpo dei Vigili del Fuoco e diverse autorità militari della città. Il Vescovo si recherà accompagnato da una rappresentanza dei Canonici Capitolari e mentre i vigili del Fuoco deporranno la Corona di Fiori omaggio della città alla Vergine, il Vescovo pronuncerà una preghiera per la Diocesi.

“Ti saluto, o piena di grazia . . .” . Tutta la Chiesa pronunzia, l’8 dicembre di ogni anno, il saluto dell’angelo, e lo fa salire da una particolare profondità della sua fede. Questa profondità si esprime nel Mistero dell’Immacolata Concezione. “Piena di grazia” vuol dire anche “concepita senza peccato originale”: Immacolata.

Anche la Chiesa lametina si appresta a vivere giorno 8 p.v. il ricordo di questo saluto, un atto di profonda devozione, che non è solo un ricordo di un dogma in vigore formalmente dal 1854.

L’Ufficio Stampa del Vescovo di Lamezia Terme