·

Lavoro e Sviluppo

Convegno Cia sulla PAC

Redazione · 6 anni fa

Presso l’agriturismo Trigna si è svolto l’ultimo incontro dell’area lametina della CIA in preparazione alla IV Assemblea Elettiva fissata per il 10 gennaio 2014 presso l’istituto agrario di Catanzaro. Gli incontri precedenti si sono svolti a Catanzaro nella sede Provinciale, a Satriano, Sersale e Borgia nella sala Consiliare. Il dott. Emanuele Dardano ha cercato di fare il punto sulla nuova PAC che partirà dal 2015. Le notizie e le ipotesi di cambiamento sono tante e molteplici sono i parametri sui quali rapportarsi, ma di certo ci sarà una graduale riduzione dei fondi comunitari. Se le prospettive di mercato dei prodotti agricoli sul campo non dovessero variare, l’approccio con le notevoli incombenze burocratiche resterà tale , il costo del lavoro sarà sempre a questi livelli, i costi delle materie prime e dei concimi aumenteranno ,l’agricoltura, soprattutto nelle aree svantaggiate, subirà un tracollo annunciato .Qualcuno diceva che sarà la definitiva pietra tombale sull’intero settore. Le altre relazioni del dott. Mario Maiorana del dott. Tropea e della dott/ssa Maria Grazia Milone, hanno evidenziato quanto il mondo agricolo con tutti i suoi comparti sia ad un giro di boa .Sta agli agricoltori, supportati dalle associazioni di categoria, cercare di programmare nel modo giusto ed in maniera oculata, avendo una visione diversa dell’agricoltura, che non si basi più quasi esclusivamente sugli aiuti che come si diceva all’inizio andranno a ridursi progressivamente nel tempo, ma su nuovi modi di affrontare tali problemi, magari con aziende cooperativizate in maniera da non affrontare da soli i tanti problemi che il futuri ci riserverà Cesare Natale Cesareo