Stampa

La Chiesa lametina è accanto a don Giacomo ed ai suoi collaboratori

Scritto da redazione. Postato in La parola del Vescovo

Il Vescovo della Diocesi di Lamezia Terme,  Luigi Antonio Cantafora, nell’esprimere la sua vicinanza e quella della Chiesa lametina alla cooperativa “Le Agricole” per il gesto di cui è stata fatta oggetto, esprime parole di condanna per quanto accaduto. "Tale atto - aggiunge Cantafora - , rivolto contro chi quotidianamente opera contro la illegalità svolgendo attività che hanno come unico obiettivo quello della promozione della legalità in ogni sua accezione, va a minare la quotidianità di una realtà che lavora ed opera senza riserve in un territorio che ha non poche difficoltà. Come Chiesa lametina - conclude il Vescovo -  non possiamo che stare accanto a don Giacomo Panizza ed ai suoi collaboratori certi che gesti come questi devono far comprendere che la strada intrapresa è quella corretta sebbene piena di difficoltà che però non devono far demordere dall'unico obiettivo che è quello dell'affermazione della legalità e della solidarietà"