·

Attualità

Pur avendo bisogno voi di carezze e sorrisi, oggi li avete regalati a noi

S.M.G. · 4 mesi fa

“Grazie a tutti voi che, come professionisti, siete stati colpiti dal Covid e, pur avendo bisogno di carezze e sorrisi, quest'oggi li avete regalati a noi”. Cosi' padre Giuseppe Ferrara, cappellano del presidio ospedaliero “San Giovanni Paolo II”, e don Francesco Farina, direttore dell'Ufficio di Pastorale della Salute della Diocesi di Lamezia Terme, ai sanitari dell'unita' operativa di anestesia e rianimazione dello stesso ospedale che nei giorni scorsi hanno organizzato “il concerto di Natale”.
Parole di gratitudine nei confronti di chi "in questi giorni, e' al servizio di chi soffre ma che, nonostante il forte carico di lavoro ha desiderato offrire ai pazienti e colleghi una pausa serena" con il concerto che, tenuto nella cappella dell'ospedale da Valeria Piccirillo al violino e Alfredo Paonessa al piano, e' stato trasmesso in filodiffusione in tutti i reparti affinche', come spiegato dai promotori, “i nostri ammalati possano ascoltarlo e dare a tutti un messaggio di speranza in questo periodo reso ancora piu' difficile dalla pandemia”.