·

La parola del Vescovo

Preghiera a san Giuseppe

Giuseppe Schillaci, Vescovo · 6 mesi fa

Monsignor Giuseppe Schillaci ha composto questa preghiera per affidare la nostra Diocesi a san Giuseppe in questo particolare momento di difficolta' che il mondo intero sta attraversando ed in concomitanza con l'anno giubilare di san Giuseppe, voluto da papa Francesco per celebrare i 150 anni della sua proclamazione a patrono della Chiesa universale

O San Giuseppe, sposo della Vergine Maria, tu che sei Patrono universale della Chiesa,
donale forza, coraggio e creatività nel custodire, come hai fatto tu,
quanto di più prezioso essa possiede: la buona notizia del Vangelo, Gesù Cristo!
Custodisci la nostra Chiesa che è in Lamezia Terme perché non perda mai capacità di ascolto,
slancio missionario, amore e passione per i più poveri e gli ultimi.
O amato Custode del Redentore, con la tua intercessione, aiuta ciascuno di noi ad essere non solo dicitore,
ma anche facitore del Vangelo: artigiano di vera fraternità, di comunione e di pace;
O San Giuseppe ti affidiamo, in questo anno speciale, le nostre famiglie,
siano sempre più immagine della Santa Famiglia di Nazaret: scuola di silenzio, di sacrificio,
di premurosa attenzione nei confronti dell'altro, di dignità del lavoro, di profonda umanità.
Custodisci e guida, o San Giuseppe, noi presbiteri, con il tuo cuore di Padre,
perché sappiamo veramente ascoltare e far crescere, accogliere e accompagnare,
amare e servire, ogni uomo e ogni donna che il Signore ci pone accanto sul nostro cammino.
Tu, o Beato Giuseppe, sei stato guidato e sostenuto da un amore grande, generoso, coraggioso, obbediente, disinteressato, puro,
aiuta tutti noi, preti, laici, diaconi, religiosi e religiose, a non mettere al centro noi stessi, con i nostri interessi, le nostre cose, le nostre idee,
ma provare anzitutto ad uscire da noi stessi per prenderci cura degli altri, in particolare di chi ha più bisogno, dei più fragili, degli anziani, dei sofferenti, dei più piccoli;
O San Giuseppe, uomo giusto, saggio e paziente, in questo tempo duro, difficile e strano,
custodisci in ciascuno di noi questi santi propositi,
sempre più alimentati da un amore ricco di fedeltà, tenerezza, fiducia e speranza per tutti.

Amen

Lamezia Terme, 19 marzo 2021