·

Attualità

Covid, vaccini agli over 80 nella parrocchia del Carmine

Redazione · 1 mese fa

Si sono tenute nella giornata di sabato scorso, all'interno degli ampi locali della Casa canonica della Parrocchia della Beata Vergine del Carmine, messi a disposizione per velocizzare l'iter e vaccinare il prima possibile, le somministrazioni dei vaccini anti-Covid ai soggetti “over 80”. L'iniziativa, che ha visto coinvolti tutti i gruppi parrocchiali, guidati dai parroci don Pasquale Di Cello e don Pino Latelli, è nata per offrire un concreto e prezioso servizio alle persone più fragili, bisognose di strumenti necessari per combattere e sconfiggere il terribile coronavirus. Oltre 120 le dosi somministrate dai dottori Claudio Porchia, Patrizia Andricciola, Enrico Cupiraggi e Rosario Pugliano nel salone del Carmine di Sambiase, supportati da alcuni infermieri e informatori scientifici, che si sono messi a disposizione del personale medico e dei pazienti attraverso un lodevole servizio di volontariato. Grazie al Signore e al lavoro di squadra di tanti, la vaccinazione ha rappresentato l'inizio della fine di un incubo che dura ormai da più un anno: la speranza e la fiducia hanno fatto breccia negli occhi umidi e impauriti di tanti anziani.